Arte bianca: tra novità e tendenze l'appuntamento è a Hostmilano

Alla ripartenza torna più forte che mai. Ma quale direzione prenderà? Per capirlo l’appuntamento è dal 22 al 26 ottobre in contemporanea con TUTTOFOOD, a fieramilano, per “toccare con mano” un panorama unico che va dalle farine ai forni, dalle impastatrici ai banchi alle camere di lievitazione pensate per affrontare sfide e opportunità del Nuovo Corso dell’ospitalità.

Forni che in poco spazio garantiscono funzionalità e velocità. Gestione dei fumi per un ambiente di lavoro più salubre. Impastatrici silenziose e poco energivore, in grado di gestire impasti da farine diverse. Macchinari autopulenti. Cotture multiple. Programmazioni e gestione delle pause di lavoro. Chi pensa che il distributore automatico di pizze installato a Roma che ha fatto notizia sia la punta della tecnologia non è mai entrato in una cucina professionale. L’innovazione è cruciale per affrontare una ripartenza ricca di sfide ma anche di opportunità. Se la pizza infatti non si è mai veramente fermata grazie ai canali per lei tradizionali dell’asporto e del delivery, il futuro parla di sostenibilità e programmazione di processi e lavorazioni, di salubrità del prodotto e di design. Un ecosistema sempre più tecnologico che sfida i professionisti, come spiega Matteo Cunsolo, presidente dell’Associazione Panificatori di Milano e Province la quale contribuirà agli oltre 800 eventi di formazione e informazione di Host2021. “Il panificatore di oggi si aggiorna costantemente. Conoscere la storia della panificazione, la sua evoluzione è fondamentale. Ma è anche necessario guardare al futuro attraverso la ricerca e la sperimentazione”.
La cucina globale accetta la sfida e si ritrova a HostMilano, la fiera internazionale leader dell’HoReCa e del retail che quest’anno, a fieramilano Rho dal 22 al 26 ottobre 2021, vede lo svolgimento in contemporanea di TUTTOFOOD, la fiera riferimento dell’ecosistema agroalimentare. Il che rende il panorama ancora più ricco.
La fiera sarà in presenza per toccare con mano le attrezzature più innovative, per rincontrarsi e fare nuove conoscenze, per ascoltare i big di ogni settore, nelle tre macro aree della Ristorazione Professionale Pane, Pizza, Pasta Caffè; Bar Macchine caffè Vending Gelato Pasticceria e Arredo Tecnologia Tavola. Un modo per assicurarsi un quadro unico di un settore come la pizza che evolve, guardando all’alta ristorazione e affiancando la mixology. La 42a edizione conta già su oltre 1000 espositori provenienti da 40 Paesi e una fitta schiera di buyer di alto profilo dai mercati più interessanti. L’appuntamento si avvarrà del protocollo di sicurezza già testato lo scorso settembre e accoglierà i visitatori in una fiera rinnovata da ledwall e schermi interattivi, con l’appendice virtuale offerta dalla piattaforma mymatching che assicura agende aperte e appuntamenti prefissati con gli espositori di interesse.
Molini Pivetti Presenta a Cibus il “Manifesto per la Sostenibilità”

“Consapevolezza e condivisione. Sono questi i due concetti attorno ai quali la nostra...

Rosa Citro e la sua pizza gluten free

La pizza senza glutine ha fatto grandi progressi negli ultimi anni, raggiungendo una...

Molino Naldoni premiato per la farina del Mulino Scodellino

“La nostra attitudine a fare le cose per bene si vede nella dedizione e nella cura che...

Il pomodoro e la pizza napoletana

Il mio primo pomodoro è un ricordo, il ricordo di mia nonna Franceschina e della sua...

Con Scrocchiarella, nel segno del gusto e del benessere

Integrale e Riso Venere, sono i due nuovi gusti della linea Scrocchiarella frozen di...