PIZZA E PASTA ITALIANA

Since 1989

PIZZA E PASTA ITALIANA

Since 1989

Mensile di Pizza, Pasta, Enogastronomia e Cultura

Pizza e Pasta italiana

The magazine born in 1989 is most renown worldwide by professionals and more in general by the food service industry. More than 25 years of specialized publishing business for professionals. Browse through the online magazine – we keep the world’s professionals up-to-date and in touch: trends, products and technology news, in depth studies and surveys and special issues.

Editoriale del mese

È arrivato il momento di guardare avanti con coraggio e fiducia, rafforzati da un’esperienza davvero unica che ci ha insegnato ad essere prudenti, a rispettare le regole, a riflettere di più sulla nostra vita e sul nostro lavoro. È stata un’esperienza, molto spesso pesante, a volte anche dolorosa ed ora, superato il periodo più difficile, essa ci invita a riprendere senza esitazione il nostro cammino. La pandemia è stata un’esperienza davvero molto forte e sappiamo che la vita non sarà più come prima, ma sappiamo anche che abbiamo quanto serve per continuare ad essere padroni della nostra vita e protagonisti nel nostro lavoro che, anche nella ristorazione è cambiato.

Non ci sono soltanto le regole igienicosanitarie divenute più rigide, c’è nei consumatori un’esigenza nuova, un’accresciuta attenzione per il cibo, per i piatti serviti nei ristoranti, per le pizze gustate nelle pizzerie o anche acquistate per gustarle a casa. I ristoratori e i pizzaioli si stanno accorgendo di questo nuovo rapporto con il cibo; non basta più servire piatti belli, piacevoli, saporiti. I clienti vogliono capire e sorgono domande cui si dovrà dare  una risposta. 

Quelle che in passato erano soltanto delle curiosità ora stanno diventando domande esplicite; oggi i clienti dei ristoranti vogliono sapere quello che mangiano e quali prodotti vengono impiegati e questo nuovo rapporto col cibo porta a preferire una cucina visibile e comprensibile, piuttosto che una cucina elaborata e appariscente. 
Lo accenniamo appena, perché anche per la ristorazione questo è un periodo di cambiamenti e non sappiamo come sarò tra qualche anno.

Noi intanto continuiamo a raccontare ogni mese i prodotti d’eccellenza del territorio italiano, convinti che la cucina migliore è quella che ha un rapporto diretto con i prodotti del proprio territorio, quindi una cucina dalla filiera corta che garantisce il ristoratore e il cliente. E sappiamo che l’Italia, in ogni regione, in ogni provincia ha una quantità di ottimi prodotti agroalimentari, sufficienti per realizzare una ristorazione di alta qualità, così come le pizzerie hanno la possibilità di attingere al proprio territorio prodotti di stagione che valorizzano le proprie pizze.

Per guardare con serena fiducia al domani dobbiamo ripartire, come in passato, dalla terra, dal proprio territorio, dando alla propria cucina, alle proprie pizze, una precisa identità che piace non solo turisti che stanno ritornando, ma a tutti noi che sappiamo che i nostri prodotti agroalimentari sono fra i migliori al mondo. 
autore.jpg

di Giampiero Rorato

Magazine's Official App

The magazine's official app offers an advanced way of interacting with content by accessing ever-new multimedia content such as videos, galleries, data sheets and much more. Find out what the world is behind, or rather to the side of the magazine!