Molino Naldoni premiato per la farina del Mulino Scodellino

Vince per la campagna stampa che ha saputo interpretare l’alta qualità della farina pensata in un ritorno al futuro che guarda alla tradizione

“La nostra attitudine a fare le cose per bene si vede nella dedizione e nella cura che mettiamo nel pensare, fare e promuovere i nostri prodotti. Il riconoscimento ci viene dato dai clienti che ogni giorno ci scelgono e oggi, nel ritirare questo premio, anche da una giuria di esperti che ha decretato vincente la nostra campagna stampa dedicata alla farina del Mulino Scodellino. La qualità della nostra comunicazione è uno di quei dettagli che conferma l’attenzione maniacale in tutto quello che facciamo”
 
Sono queste le parole di Alberto Naldoni, Amministratore Delegato di Molino Naldoni, con cui ha ringraziato al momento del ritiro del premio vinto nella categoria “Miglior Campagna di Comunicazione” conferito alla prima edizione di Grocery & Consumi Awards 2021 “I premi dell’eccellenza assegnati dal retail”(avvenuta ieri, 2 settembre). A decretare i vincitori delle diverse categorie è stata una giuria composta da buyer GD e DO, normal trade e operatori del settore che in forma indipendente ha voluto così sottolineare l’impegno di quelle aziende che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di attività di marketing e comunicazione svolte durante il 2020.
 
Interna1.jpg
Il concept ideato per la campagna stampa può essere riassunto con le parole “Mulino Scoldellino, ritorno al futuro”. Questa particolarissima farina infatti è macinata a pietra nel mulino restaurato, datato 1398; dal sapore antico ed inedito, si lega all'idea di "tempo circolare", decisamente sostenibile, che ricolloca ogni cosa al posto giusto. Ecco allora che al futuro è possibile ritornare, se si mantiene fede alla tradizione. Il visual si ispira ad un paesaggio più immaginato che reale, silenzioso, dove il tempo è sospeso e dove sembra esistere solo il pack della farina e la grande macina. Per la realizzazione fotografica Molino Naldoni si è avvalso del sapiente contributo di Roberto Apuzzo.
La cerimonia si è svolta nella cornice più prestigiosa, in quella che per tutti è la Foodland, l’autorevole osservatorio internazionale sul mondo del food: Cibus, la fiera tornata finalmente in presenza e alla quale Molino Naldoni ha scelto di partecipare con i suoi prodotti di eccellenza. 
Come la premiata farina Mulino Scodellino, cento per cento naturale, senza l’aggiunta di enzimi o agenti chimici, prodotta in edizione limitata nello storico mulino che sfrutta la forza dell’acqua per azionare la sua macina a pietra. Qui si macinano esclusivamente grani romagnoli con certificazione di filiera e il risultato è una farina dal sapore antico, ricca di gusto e di profumo, molto apprezzata da quei professionisti che esprimono nelle loro creazioni la qualità più alta. Gli stessi professionisti che al Cibus stanno apprezzando le farine speciali Molino Naldoni e le farine a marchio Farinaria prodotte nel molino di Marzeno, l’unico in Italia 100% bio-dedicato. 
autore.jpg

La Redazione

Sicily pizzeria, a Ortigia nel cuore di Siracusa

L’isola di Ortigia è la parte più antica della città di Siracusa, antichissima...

Bruno De Rosa, Montegrigna Tric Trac a Legnano

“La mia storia nasce da ragazzino, nel 1969 a tredici anni; come tutti i ragazzi...

Molini Pivetti Presenta a Cibus il “Manifesto per la Sostenibilità”

“Consapevolezza e condivisione. Sono questi i due concetti attorno ai quali la nostra...

Rosa Citro e la sua pizza gluten free

La pizza senza glutine ha fatto grandi progressi negli ultimi anni, raggiungendo una...

Molino Naldoni premiato per la farina del Mulino Scodellino

“La nostra attitudine a fare le cose per bene si vede nella dedizione e nella cura che...