Arte bianca: tra novità e tendenze l'appuntamento è a Hostmilano

Dal mondo del pastry alla ristorazione, dal pane alla pizza, i trend messi in luce dall'Osservatorio della manifestazione parlano di sostenibilità, innovazione e qualità

Sostenibilità ed efficienza energetica, tutto per fornire all'universo dell'arte bianca idee e soluzioni per adeguarsi al mondo che verrà. Diversi tra loro, il mondo della pasticceria, della panificazione e della ristorazione, mai come ora stanno però seguendo la stessa ricetta: cambiare l'offerta – dalla scelta delle materie prime all'adozione di nuovi processi - per incontrare non solo le rinnovate richieste dei consumatori, ma anche per adattarsi alle nuove tendenze che parlano di salutismo e igiene. Per trovare innovazioni e novità di prodotto che le più importanti aziende italiane e internazionali hanno in serbo per i prossimi mesi, l'appuntamento per operatori e  trendsetter, sarà a fieramilano (dal 22 al 26 ottobre 2021) per la 42° edizione di HostMilano, la fiera globale dell’HoReCa e del retail che presenta in un’unica location le ultimissime novità e innovazioni dell’intero mondo dell’ospitalità e del fuori casa: dall’arredo alla tavola, dalla ristorazione al caffè, dalla pasticceria al gelato al bar con un palinsesto di centinaia di eventi e incontri in cui esperti e top player condivideranno case history e un know-how sempre più cruciale per affrontare il futuro.
I trend messi in luce dall'Osservatorio di HostMilano evidenziano soluzioni smart per servire prodotti freschi, di alta qualità e nei tempi corretti, qualunque siano la modalità di consumo: è il trend ad esempio che sta attraversando l'universo del pane: da qualche tempo protagonista di un nuovo appeal, grazie a un consumo più consapevole, la ricerca si è spostata sulle lavorazioni (con il ritorno del lievito madre e il recupero delle farine alternative, dal frumento ai grani antichi), ma anche sperimentando ricette con vegetali e superfood. Non solo, però: perché una delle macro-tendenze parla di una clientela disposta ormai a ‘lavorare-trasformare-finire’ il prodotto a casa, pagnotte e pizze su tutto. Sul fronte dei macchinari, l'obiettivo diventa allora puntare su innovazione e qualità del prodotto, ma con un occhio di riguardo alle esigenze di tutti. D'altronde, dalla cottura alla refrigerazione passando per la conservazione, oggi più che mai la progettazione deve saper integrare le attuali richieste del mercato, restando al contempo fedele a quel principio di semplicità di utilizzo che rende i macchinari facilmente fruibili dai professionisti in ogni parte del mondo. E se il futuro nella ristorazione sarà sempre più veloce, essenziale e sostanziale – il boom del delivery è un fenomeno di portata mondiale - già adesso gli operatori del settore hanno iniziato a concentrarsi sul risparmio delle materie prime e sulla riduzione al minimo degli sprechi. Proprio come accade con gli abbattitori di temperatura, sempre più richiesti in quanto capaci di soddisfare il binomio sicurezza e qualità, capaci grazie alla loro multifunzionalità (dalla cottura all'abbattimento, dalla conservazione alla sanificazione del cibo) di risparmiare tempo e spazi in cucina; o con attrezzature specializzate come le macchine impastatrici professionali, ormai realizzate in modo da variare la velocità di impasto in funzione della ricetta, ottenendo così livelli di efficienza energetica impensabili fino a qualche anno fa. 
Sul fronte degli eventi, tornerà ad HostMilano tra i padiglioni di Rho Fiera Smart Label, Host Innovation Award, il riconoscimento di Host-Fiera Milano e POLI.design patrocinato da ADI, ormai riconosciuto internazionalmente come il premio dedicato all'innovazione. Ma all'interno del macrosettore dedicato a Pane Pizza Pasta non mancheranno altri appuntamenti “top”. Tra questi, da non perdere il ritorno di “Pasticceria di Lusso nel Mondo” by Iginio Massari, con i più importanti pastry chef del mondo, o i campionati internazionali: il Cake Designers World Championship; il World Trophy of Pastry, Ice Cream and Chocolate, a cura di FIPGC, Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria; e il Panettone World Championship, organizzato dai Maestri del Lievito Madre.
Molini Pivetti Presenta a Cibus il “Manifesto per la Sostenibilità”

“Consapevolezza e condivisione. Sono questi i due concetti attorno ai quali la nostra...

Rosa Citro e la sua pizza gluten free

La pizza senza glutine ha fatto grandi progressi negli ultimi anni, raggiungendo una...

Molino Naldoni premiato per la farina del Mulino Scodellino

“La nostra attitudine a fare le cose per bene si vede nella dedizione e nella cura che...

Il pomodoro e la pizza napoletana

Il mio primo pomodoro è un ricordo, il ricordo di mia nonna Franceschina e della sua...

Con Scrocchiarella, nel segno del gusto e del benessere

Integrale e Riso Venere, sono i due nuovi gusti della linea Scrocchiarella frozen di...