Ritorna a Milano il Campionato Europeo della pizza

Il salone internazionale dedicato all’accoglienza ospiterà ad ottobre il Campionato Europeo della Pizza. La manifestazione sarà incentrata sulla pizza e sui pizzaioli e si svolgerà nei giorni 21 e 22 Ottobre.
 
Ecco la classifica ufficiale
 
 
NOME E COGNOME  PIZZERIA  CITTÀ  NR DI GARA PUNTEGGIO
Valentina La Porta
Salvatore La Porta
Riccardo Crescentini
Michele Vitale
Alessandro Gagliardi
Simone Ours
Raimondo Laurent
Francesco Allotta
Michele Guida
Francesco Bellocchio
Al Posto Giusto
Al Posto Giusto
C'è Pizza E Pizza
Le Capase
Pizzeria La Picea
Ponte Antico
La Diligence
Pizza E Capricci Da Vincenzo
Pizzeria Vespucci
La Nuova Europa
Castelli Calepio - BG
Castelli Calepio - BG
Venezia  - VE
Cisterino  - BR
Levanto - SP
Noli - SV
Lepin Le Lac
Palermo - PA
Cernusco Sul Naviglio - MI
Balangero - TO
  728
722
702
697
687
668
665
663
663
658
 ___        
Adibeg Tovmaszjan
Agostino Donnarumma
Alessandro Di Felice
Alessio Maione
Anthony Simeone
Bogdan Andrici
Brunetto D'onofrio
Carlo Bertuzzi
Catello Di Martino
Damiano Piazza
Davide Cavalera
Domenico Sposato
Dominique Zucaro
Fabio Alveti
Francesco Giuliani
Gaetano Cinardo
Gennaro Sabbarese
Gianluca Lamberti
Giovanni Anedda
Ivano Badini
Jan Pribylinec
Jonathan Viscillo
Luigi De Vittorio
Luigi Dirma
Marcello Bianco
Marco Palmisano
Massimo Caniglia
Mattia Reho
Michele Lucarelli
Mirko Bressan
Paolo Rossi
Paolo Monaco
Roberto Falco
Roberto Coleine
Rossano Barbieri
Serhiy Chupir
Sibin Musev
Simone Siddi
Umberto Calemme
Vincenzo Rega
Biegoâ´s Pizza
Pizzeria Donnarumma
Piassãlber
Pizzeria Scacco Matto
Ristorante Pizzeria Centro
Pizzeria Bon Bon
Da Bruno
La Goccia
7 Farine
Pizza Planet
14/89 Food Pop
Pizzeria La Conchiglia
Pizzaro
Altrocheimpasto
Pizza Flash Zio Carmine
Mister Pizza
Santa Lucia
Papilla
Orion - Pizza Experience
Pizzeria Vesuvio
Pod Lesom - Restaurant&Pizza
Il Colle è
Ristorante La Pergola
Pizzeria Trattoria Luna
Duchessa Gourmet Kindom
Pizzeria Bonbon
Il Peperoncino
Ristorante Italiano Sicilia
Bike And Bake
Degusta
Pizzavino
Cafe Pizzeria Peppino
Trapper
Bella Italia
Menta E Rosmarino
Ristorante Pizzeria Laconella
Zum Steinofen
Orion - Pizza Experience
L'oro Di Napoli
Pizzeria Lucia Dal 1987
Kãszeg
Como - CO
Grado - GO
Venaria Reale - TO
Broni - PV
Locorotondo  - BA
Tresigallo - FE
Valeggio Sul Mincio - VR
Castellammare Di Stabia - NA
Castel D'ario - MN
Gallipoli  - LE
Sona  - VR
Sassenage
Ardea - RM
Gattinara - VC
Vallette/Lucento - TO
Bern
Castel San Giorgio  - SA
Assemini - CA
Castell'arquato - PC
Keåsmarok
Barberino Di Mugello - FI
Cadempino
Berlino
Ginevra
Locorotondo - BA
Cadoneghe  - PD
Eindhoven
Hundested
Montebello Vicentino - VI
Oslo
Millstatt Am See
Casaleone  - VR
Raisdorf
Carpineti  - RE
Capoliveri - LI
Lauenau
Assemini - CA
Gorgonzola - MI
Paullo - MI


584
631
614
657
587
436
547
621
584
636
567
594
621
588
640
543
582
592
579
602
530
596
630
588
603
492
575
645
581
537
603
587
615
606
619
559
625
567
615
570

Regolamento

  • Al CAMPIONATO EUROPEO DELLA PIZZA 2019, organizzato da Pizza New Spa in collaborazione con la rivista “Pizza e Pasta Italiana”, possono partecipare tutti i pizzaioli/le appartenenti a qualsiasi Associazione di categoria, oppure a titolo personale o in rappresentanza della propria pizzeria che abbiano compiuto i 16 anni di età. Il concorrente iscritto non potrà tassativamente prestare la propria collaborazione in nessuna forma durante i giorni di gara e nell’area della manifestazione a favore di aziende sponsor dell’evento.
     
  • Le iscrizioni alle gare sono aperte dal 18 luglio sino ad ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI. Ciascun concorrente può gareggiare in rappresentanza della propria Nazione di origine o della Nazione dove lavora. I concorrenti possono scegliere di gareggiare lunedì 21 o martedì 22 ottobre 2019 fino ad esaurimento dei posti disponibili per ciascuna giornata di gara.  La quota di partecipazione corrisponde a Euro 100,00.
     
  • Tutti i partecipanti delle gare gastronomiche dovranno essere presenti al Padiglione 3 stand T 51 – della FIERA HOST di Milano (Strada Statale del Sempione n 28 – Rho) il giorno della propria competizione tassativamente entro e non oltre le ore 10 (pena la squalifica inappellabile dalla competizione senza rimborso della quota versata) e rivolgersi al personale presso lo stand per controllare l’iscrizione, confermare i propri dati personali e ritirare il numero di gara.
     
  • I concorrenti potranno indossare la divisa della propria associazione o gruppo oppure la divisa del proprio locale ma non potranno indossare marchi commerciali di qualsiasi genere o tipo ed insegne di aziende non presenti come sponsor al Campionato. E’ obbligatorio concorrere alla manifestazione indossando una divisa adeguata e pulita composta da: copricapo/bandana, maglia/giacca/t-shirt, pantaloni da cucina, scarpe. E’ altresì obbligatorio non indossare monili, bracciali, anelli orologi. Sarà il giudice ai forni a verificare la corrispondenza con il regolamento e, in caso di trasgressione allo stesso, sono automaticamente previste le seguenti penalità (cumulabili tra loro) nel giudizio al forno:
    - Assenza copricapo: - 10 punti
    - Incompletezza/scarsa pulizia divisa: - 10 punti
    - Presenza monili/bracciali/orologi/anelli: - 10 punti
     
     
  • Il tema delle prove gastronomiche è "La Pizza". Le pizze verranno giudicate da una Giuria qualificata in base a GUSTO e COTTURA. Sono escluse dalle gare le pizze dessert e le pizze tagliate e farcite come panini.
     
  • Ogni concorrente userà i propri prodotti. Se richiesto, l’organizzazione fornirà gli utensili di normale uso e l’impastatrice per chi volesse fare l’impasto sul posto. La custodia del proprio impasto sarà di esclusiva responsabilità del concorrente stesso. Un funzionario del Campionato sorveglierà affinché ciascun concorrente, finita la gara, tolga diligentemente dalla sala preparazione tutti i suoi attrezzi, ingredienti e quant’altro di personale e pulisca accuratamente lo spazio utilizzato. Chi non si atterrà a questa disposizione sarà squalificato senza possibilità di appello.
     
  • Al via del Giudice di Gara, il pizzaiolo preparerà la sua pizza, la cucinerà, la mostrerà alla Giuria sul proprio piatto o supporto di presentazione entro un tempo massimo come da specifiche di categoria al punto 8). Durante la gara il concorrente occuperà la propria postazione al forno e non potrà spostarsi finché la sua pizza non sarà pronta. La pizza verrà presentata intera e quindi tagliata a spicchi e data in assaggio alla Giuria.
    La pizza dovrà essere presentata direttamente dal concorrente, gli eventuali aiutanti non potranno parlare con la Giuria e dovranno indossare anch’essi la divisa da pizzaiolo/la. Sarà possibile accompagnare la pizza con una bevanda appropriata ma sarà severamente vietato inserire utensili, piatti, posateria e quant’altro a preparazione dei tavoli delle giurie o offrire piccoli omaggi e ricordi alla Giuria, pena la squalifica.
     
  • Specifiche di categoria: Pizza Classica: la gara di “Pizza Classica” si svolgerà su forni elettrici. La pizza dovrà avere una forma tondeggiante ed essere cotta in forno, direttamente sul piano refrattario. Tempo massimo di 12 minuti.
    Sono previste le seguenti penalità per lo sforamento dei tempi di gara:
    - da 1 a 60 secondi: - 15 punti;
    - da 61 a 120 secondi: -25 punti;
    - da 121 secondi e oltre: - 50 punti
     
  • I giudici al tavolo attribuiranno alla pizza un punteggio che va da 1 a 100 rispettivamente per ciascuna delle qualità richieste. I voti dati da ogni giudice verranno sommati e il totale matematico determinerà la posizione in classifica.
    10. I dieci concorrenti con i punteggi più alti della prima giornata di gara saranno contattati telefonicamente o via sms dall’organizzazione e invitati ad assistere alla seconda giornata del Campionato Europeo della Pizza. Alla fine della seconda tornata di gare verranno annunciati i primi tre concorrenti le cui pizze avranno totalizzato i rispettivi punteggi più alti.
     
  • La classifica ed i punteggi saranno visibili on line sul sito www.pizzaepastaitaliana.it. Tutti potranno chiedere di visionare la loro scheda di votazione dopo la fine del Campionato presso la sede dell’Organizzazione a Caorle (VE) – Italia e previo appuntamento concordato con la stessa.
     
  • L’Organizzazione si riserva in esclusiva i diritti pubblicitari e d’immagine riguardanti i partecipanti di ciascuna categoria di gare per un anno e l’utilizzo senza limiti del materiale fotografico, video e quant’altro senza nulla dovere ai partecipanti stessi.
     
  • I concorrenti vincitori per ogni singola categoria dovranno dare la disponibilità gratuita alla partecipazione ad un evento su richiesta dell’Organizzazione in Italia o all’estero.
     
  • L’Organizzazione si riserva di apportare qualsivoglia modifica allo scopo di migliorare lo svolgimento della manifestazione stessa.
 
 
 
European pizza championship rules and regulations are available for download also in English and French 

Iscrizioni e informazioni

Le giornate di gara saranno due, lunedì 21 e martedì 22 ottobre, sempre nella giornata di martedì verranno effettuate le premiazioni.
 
Abbiamo raggiunto il limite di iscrizioni!
La manifestazione si svolgerà all’interno del PADIGLIONE 3 di Host – stand T51.
 
 

Accesso in fiera

Il sito di FIERA MILANO invierà esclusivamente via mail l’accesso elettronico per ogni iscritto. Il biglietto elettronico comprende l’accesso alla fiera Host dalle ore 9.30 ma non l’eventuale park auto, che sarà a carico del concorrente. La richiesta – non vincolante per l’Organizzazione -  di un eventuale biglietto extra per un accompagnatore potrà essere effettuata via mail a redazione@pizzaepastaitaliana.it specificando nome e cognome della persona e l’indirizzo e-mail a cui inviare il biglietto elettronico. La disponibilità dei ticket extra è limitata, per cui verrà data priorità ai concorrenti del Campionato Europeo della Pizza.

Come arrivare

Fiera Milano
S.S del Sempione, 28
20017 Rho, MI
 
 
Dalle autostrade A7-Genova, A1-Bologna e A4-Torino
A50 Tangenziale Ovest direzione Varese, uscita fieramilano
 
Dall'autostrada A4-Venezia
uscita Pero-fieramilano
 
Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como
dalla barriera di Milano nord direzione A4-Venezia e uscita fieramilano
 
Da Milano
Autostrada A8 direzione Varese-Como, uscita fieramilano oppure Autostrada A4 direzione Torino, uscita Pero-fieramilano
 
 

MAIN PARTNER